Logo

Luciana Oliveira

Arists
Cantante / Performance
Available now on:
Follow me:

CURRICULUM - LUCIANA OLIVEIRA
Luciana Oliveira ha lanciato una carriera da solista come cantante con Cântico Negro, uno spettacolo che ha riunito brani del canzoniere afro-brasiliano e che sarebbe stata un'anteprima di O Verde do Mar, il suo primo album in studio. Nello stesso periodo Luciana entra a far parte della band Natiruts, accompagnando la band in tour nazionali e internazionali per quattro anni.
Nel 2013 ha pubblicato il suo secondo album Pura, mescolando riferimenti dalla musica afro-bahiana all'R & B e al funk americano. Con la produzione musicale di Alê Siqueira, l'album ha visto la partecipazione di Elza Soares e Mateus Aleluia, oltre alla ri-registrazione di Dorival Caymmi. In Deusa do Rio Niger, il suo lavoro più recente, Luciana si addentra nell'universo della musica nera americana, flirtando con l'R & B, il soul e la musica giamaicana. Il disco presenta ri-registrazioni di Caetano Veloso, Luiz Melodia, Elza Soares, oltre a composizioni autoriali.
Luciana Oliveira ha eseguito spettacoli in Brasile, evidenziando il Festival 061 a Brasilia, il progetto Quintas al BNDES di Rio de Janeiro, Vão do Masp, Itaú Cultural, e ha vinto premi come la circolazione di spettacoli di Sesi, Caixa Cultural e Proac avviso a San Paolo.
Nel 2017 ha creato lo spettacolo Canções de Liberdade, che riunisce canti di protesta con la partecipazione di Liniker, Maíra Freitas, Jesuton ed Eduardo Brechó. Lo spettacolo è stato presentato al Sesc Pompéia in due edizioni sold out e riportato dai media.
Attualmente è professoressa presso l'Istituto Mpumalanga e studentessa del Master nel campo della voce, in Logopedia presso PUC San Paolo.